mercoledì 17 novembre 2010

perchè un blog, tanto c'è gia Facebook

Ho deciso di creare un blog.
Meglio: ho deciso di provare a creare un blog.
Tanto per cominiciare, fino a pochissimo tempo fa non sapevo neanche cosa fosse un blog. Non è che ne abbia capito molto neanche adesso, ma mi piace pensare ch sia un po' come il mio salotto (che non ho nella realtà, perchè abito in un ampio monolocale soppalcato, tutto colorato), dove mi posso accomodare con una bella tazza di the fumante (la mia passione) a chiacchierare di quello che mi pare con i mei ospiti o semplicemente lasciare andare la mente verso mete reali o immaginarie, possibilmente irraggiungibili, perchè così è più divertente. Facebook è troppo come essere in piazza, che mi piace, ma ogni tanto c'è bisogno di calma.
Il titolo non è una novità, lo usavo già per un mio diario personale, ma mi piace l'dea della cronaca del viaggio, qualunque viaggio, perchè le foto non bastano, a volte bisogna fermare anche le sensazioni, i pensieri in maniera più precisa attraverso le parole scritte.
Allora, buon viaggio!

2 commenti:

  1. chissà se è proprio una buona idea, boh.
    Schoene Reise Schatzi!

    RispondiElimina
  2. Che carino questo salotto......

    RispondiElimina